Discussione:
acquisto online Minias (benzodiazepina)
(troppo vecchio per rispondere)
XXX
2006-04-06 17:54:11 UTC
Permalink
c'è la possibilita'

--
finto
2006-04-06 19:32:10 UTC
Permalink
Post by XXX
c'è la possibilita'
Se ho capito bene la tua non-punteggiatura, allora: come mai proprio
Minias? Il suo principio attivo, lormetazepam, è poco usato all'estero.
Albert0
2006-04-07 00:13:25 UTC
Permalink
Post by finto
Se ho capito bene la tua non-punteggiatura, allora: come mai proprio
Minias?
Provo a interpretare il non detto.
Dopo il ritiro del Darkene, è la benzo preferita dai tossici per
iniettarselo, dato che è più
sonifero di altre ed è in forma liquida ( soluzione alcolica).
finto
2006-04-07 00:38:15 UTC
Permalink
Post by Albert0
è la benzo preferita dai tossici per
iniettarselo, dato che è più
sonifero di altre ed è in forma liquida ( soluzione alcolica).
Ah.
Ma in gocce ci sono anche Valium, Xanax, Lexotan, EN e così via...
È proprio una caratteristica della molecola a renderla così appetibile?
Albert0
2006-04-07 19:00:35 UTC
Permalink
Post by finto
È proprio una caratteristica della molecola a renderla così appetibile?
Non lo sò.
Di sicuro se è più sonnifera è più ricercata.
Non ha mai riflettuto sul perchè farmacologico-merceologico della
cosa, mi sembra cmq molecola poco diffusa all'estero e quì costa
poco, forse è solo molto nota.
E' indispensabile una soluzione piuttosto concentrata, vista che si
tratta di sparare in vena dell'alcool ( glicol per la precisione)

Cmq sia tutte questo benzo sono acqua fresca rispetto una pera di
darkene( roipnol), che era una vera bomba. Il Minias cmq spesso viene
semplicemente bevuto, tipo mezza boccetta o tutta.
Kurt
2006-04-07 23:12:59 UTC
Permalink
Post by Albert0
Post by finto
È proprio una caratteristica della molecola a renderla così appetibile?
Non lo sò.
Di sicuro se è più sonnifera è più ricercata.
Anche la molecola dello Xanax (alprazolam), ad es., come quasi tutte le
altre benzos è reperibile in gocce, ma NESSUNO se la spara in vena perchè
non è 'sballosa'.
Le più sballose e ricercate dagli eroinomani per gli usi suddetti sono
essenzialmente lormetazepam (Minias e Noctamid) e diazepam (valium, ecc.),
in quanto il flunitrazepam (darkene, roipnol, valsera) ormai richiede
ricetta non ripetibile e non è più disponibile in fiale o in gocce, ma solo
in compresse.

Il mainlaner ricerca - ricordiamolo sempre - un effetto immediato (il
cosiddetto high, rush, ecc.) e quindi vuole benzo che sono assorbite il più
rapidamente possibile, quelle molecole che di solito vengono usate
essenzialmente come ipnoinducenti, più che come ansiolitici.
Più una benzodiazepina viene assorbita velocemente e più è alto il suo
potenziale di abuso (fluitrazepam, diazepam, triazolam, medazepam,
temazepam...).

Questo tipo di bzd è anche più indicato per i cosiddetti mix (bzd+alcol,
bzd+oppiacei o bzd+coca ev). Ricordo per chi non lo sapesse che spararsi in
vena cocaina e una soluzione alcolica (in questo caso Minias) va a produrre
direttamente cocaetilene che è MOLTO più sballoso (e duraturo) della
semplice cocaina in sè (ricordate 'rum e cocaina'?)...ovviamente anche i
danni fisici sono molto peggiori.
Iniettarsi minias o valium, cmq, ti rovina in poco tempo le vene (non solo
le fiale ev, ricordiamocelo).

P.S. Da quanto sentito una nuova molecola, assimilabile alle benzo, ad alto
potenziale di abuso e per adesso poco o per nulla nota in Italia è lo
Zoplicone (Sopivam e Imovane), anch'essa usata come sonnifero.
Albert0
2006-04-08 02:35:47 UTC
Permalink
Post by finto
Ma in gocce ci sono anche Valium, Xanax, Lexotan, EN e così via...
Potresti fare una ricerca sulla % del principio attivo dei preparati in
gocce?
Mi sà che la chiave della faccenda è lì , è il + concentrato.
Tutti quelli che citi sono inutilizzabili causa diluizione.
I concentrati sono per forza sonniferi, in maniera da mantenere sulle
20 goccie la dose corretta.
Post by finto
sì, ma l'assorbimento è rapido: è questo quello che conta essenzialmente per
renderlo più ricercato ai fini di un abuso..
imo, no.
Sarebbe vero per l'effetto euforizzante e per bocca, ma nella pratica
IV si và di mega dosi per "andare fuori di testa". Non credo esista
molto letteratura sull'abuso iv di bzd,
il Darkene fu un epidemia italiana. Sarebbe interessante approfondire.
Newbye
2006-04-08 14:48:19 UTC
Permalink
Post by Albert0
Post by finto
È proprio una caratteristica della molecola a renderla così appetibile?
Non lo sò.
Di sicuro se è più sonnifera è più ricercata.
Non ha mai riflettuto sul perchè farmacologico-merceologico della
cosa, mi sembra cmq molecola poco diffusa all'estero e quì costa
poco, forse è solo molto nota.
E' indispensabile una soluzione piuttosto concentrata, vista che si
tratta di sparare in vena dell'alcool ( glicol per la precisione)
Cmq sia tutte questo benzo sono acqua fresca rispetto una pera di
darkene( roipnol), che era una vera bomba.
Ho provato di persona ma non lo raccomando a nessuno, capita che ti
addormenti con la spada nel braccio e ti sveglia la polizia o l' ambulanza
dopo qualche ora quando qualcuno ti vede...spesso si usava aggiungere
qualche goccia di darkene alla roba quando ti fai per aumentarne l'
effetto....in ogni caso non aiuta contro l' astinenza ma al massimo la
rinvia di qualche ora a quando ti risvegli, già perchè il più delle volte ti
addormenti dopo la pera o lo fai di li a poco su qualche panchina appena ti
siedi...penso fosse diffuso perchè anche se non aiuta per l' astinenza
aumenta esponenzialmente l' effetto della pera di eroina.
Albert0
2006-04-08 23:05:18 UTC
Permalink
Post by Newbye
penso fosse diffuso perchè anche se non aiuta per l' astinenza
aumenta esponenzialmente l' effetto della pera di eroina.
C'era anche gente a cui piaceva liscio, e non qualche goccia.
Ho visto farsi una pera di Darkene con una spada da 5cc. Il tizio che
faceva questo si era comprato un atlante anatomico per cercare le vene
residue.
Post by Newbye
spesso si usava aggiungere
qualche goccia di darkene alla roba quando ti fai per aumentarne l'
effetto....
MESCOLARE BENZODIAZEPINE E ROBA E' MOLTO PERICOLOSO, molte overdose
mortali sono dovute a questo.
s***@gmail.com
2019-12-16 23:13:12 UTC
Permalink
Io le ho provate una volta dopo 2 pezzi e concordo con lui mi sobo2 svegliato ore dopo in un posto a me sconosciuto "meno male ero con amici fidati" e ci sono video dove pippo dove mi portano a ballare dove passo u a serata intera senza rendermene conto
joko
2009-01-07 13:09:07 UTC
Permalink
ciao chi sa diri dove posso acquistare il roipnol? o il sonniffero piu potete?
--
Questo articolo e` stato inviato dal sito web http://www.nonsolonews.it
Andre@
2009-01-12 13:53:43 UTC
Permalink
Post by joko
ciao chi sa diri dove posso acquistare il roipnol? o il sonniffero piu potete?
Giorni di silenzio dalla moderazione e poi passa questo? : )
Albert0
2006-04-07 07:42:22 UTC
Permalink
come mai proprio Minias?
Gli affari di xxx non li conosco, ma il Minias qualcosa di speciale ce
l'ha.
Le due benzo sonnifere vendute liquide ( soluzione alcolica) erano
Darkene e Minias.
Visto l'ampio abuso il Darkene è stato ritirato, rimane il Minias.
Stò parlando di endovena.
Kurt
2006-04-07 04:37:03 UTC
Permalink
Post by XXX
c'è la possibilita'
Acquistare dalla farmacie online (quelle che non richiedono prescrizione)
significa o acquistare farmaci FALSI e potenzialmente nocivi, oppure avere
la carta di credito clonata, nonchè rischiare ovviamente un sequestro del
pacco e problemi legali. Assolutamente sconsigliabile.
Se proprio ci si vuole auto-prescrivere bzd (cosa illegale, ovviamente, e
che NON si deve fare) sarebbe molto più facile e intelligente falsificare
una comune ricetta bianca o ripetibile. Ci riesce anche un bambino...o in
alternativa si va da un medico e ce li si fa prescrivere, sono probabilmente
la categoria di farmaci più prescritta e venduta in Italia.
Le bzd più 'sballose' sono quelle ad azione rapida ed emivita breve come il
valium, il minias, l'halcion...su internet c'è dovizia di siti che ti
indicano tutte le varie alternative acquistabili in capsule, compresse o
flaconcini contagocce (soluzione alcolica) e con i relativi dosaggi e
ricette richieste, nonchè il prezzo e altre notizie utili.
L'unica cosa difficile da procurarsi sono le fiale di benzodiazepine da
iniettarsi endovena, perchè in quel caso è necessaria la ricetta non
ripetibile che è più difficilotta da clonare.
Cmq, in generale, le bzd sono gli 'stupefacenti' più facilmente acquistabili
dopo l'alcol e le sigarette. Certi farmacisti te li danno anche senza
ricetta...
finto
2006-04-07 19:18:10 UTC
Permalink
Post by Kurt
quelle ad azione rapida ed emivita breve come il
valium,
Il diazepam ha emivita molto lunga.
http://farmacia.unich.it/farmacologia/didattica/tox/benzodiazepine.pdf
Kurt
2006-04-07 23:14:03 UTC
Permalink
Post by finto
Post by Kurt
quelle ad azione rapida ed emivita breve come il
valium,
Il diazepam ha emivita molto lunga.
http://farmacia.unich.it/farmacologia/didattica/tox/benzodiazepine.pdf
sì, ma l'assorbimento è rapido: è questo quello che conta essenzialmente per
renderlo più ricercato ai fini di un abuso...
m***@gmail.com
2019-01-13 15:32:16 UTC
Permalink
Dove?
Aioe
2019-01-13 20:42:32 UTC
Permalink
Dove?
qui trovi l'elenco dei soggetti *autorizzati* in Italia al commercio
elettronico di medicinali
http://www.salute.gov.it/LogoCommercioElettronico/CercaSitoEComm

per tutto il resto, non puoi chiedere qui ché è vietato dal regolamento
Loading...